A tu per tu con chi RACCONTA libri da una vita… trend, mercato e lettori all’alba della nuova normalità con Mariolina Bertini.

L’inchiesta “Trend, mercato e lettori all’alba della nuova normalità” ha come obiettivo quello di tracciare un disegno relativo al panorama culturale contemporaneo assieme a giornalisti e protagonisti del mondo social per delineare le tendenze del momento.

Cosa proprio non sopporta nei libri di oggi?

Nell’editoria attuale dispiace la scarsa attenzione di alcuni grandi editori al loro catalogo. Per esempio la politica di Einaudi, che moltiplica le opere nuove anche di scarso valore (opere che, infatti, dopo poche settimane scompaiono nel nulla) invece di ristampare, ad esempio, i romanzi e i racconti di Antonia Byatt o di Patrick Chamoiseau”.

C’è sempre stato un forte legame tra libri e film, ultimamente rinnovatosi con le serie tv. Da quale prospettiva guardare a questo fenomeno?

Le serie, più estese nel tempo rispetto al film, potrebbero essere molto adatte alla trasposizione di corposi romanzi ottocenteschi, come quelli di Dickens. Potrebbero riprendere in forma più attuale la vocazione degli “sceneggiati” televisivi a puntate. Per fare un esempio, il romanzo di Bram Stocker “Dracula” è stato oggetto di innumerevoli trasposizioni cinematografiche. Nessuna ha potuto renderlo nella sua complessità; tutte le versioni hanno dovuto privilegiare alcuni personaggi  e alcuni sviluppi della storia. Una serie potrebbe invece trovare spazio a tutte le dimensioni del romanzo originario”.

Nei tradizionali spazi fisici dedicati ai libri sono sempre più presenti opere di personaggi tv, social, sportivi e non di scrittori. Quanto il mondo della rete, in particolare attraverso Instagram, può colmare questo deficit espositivo offrendo una vetrina alternativa ai “veri” autori?

Non saprei. In realtà la vetrina virtuale dei social mi sembra ancora più ingombra di personaggi discutibili di quanto lo siano le librerie”.

Gabriella Diliberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: